Residenza a Milano

L’iscrizione all’Anagrafe è gratuita e serve per ottenere:
- la carta d’identità (non valida per l’espatrio)
- l’attestato di regolare soggiorno, utile per i rapporti con le banche e per l’iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale
- tutti gli altri certificati anagrafici

Entro 45 giorni dalla domanda, la Polizia Locale farà visita al tuo domicilio per verificare la veridicità della dichiarazione. Solo a questo punto la tua domanda sarà accettata.

Cittadini di un paese UE

I cittadini UE devono chiedere la residenza entro 3 mesi dall’ingresso in Italia.

I lavoratori presentano:
1) passaporto valido + 1 fotocopia
2) codice fiscale originale + 1 fotocopia
3) documentazione che provi il rapporto di lavoro (es: contratto di lavoro, busta paga)

Gli studenti presentano:
1) passaporto valido + 1 fotocopia
2) codice fiscale originale + 1 fotocopia
3) iscrizione al corso di studi
4) assicurazione sanitaria di almeno un anno/per l’intero periodo di studio (per chi si iscrive all’anagrafe della popolazione residente) o tessera sanitaria europea (per chi si iscrive all’anagrafe della popolazione temporanea)
5) autocertificazione per il possesso di risorse economiche sufficienti (uguale all’assegno sociale in vigore – qui l’ammontare aggiornato, che varia ogni anno)

Se ci si trasferisce con la famiglia, occorre presentare anche copia tradotta e legalizzata degli atti che comprovano lo stato civile (esempio: certificato di matrimonio o di nascita dei figli).

Per maggiori informazioni, consultare il prospetto del Comune di Milano.

Cittadini di un paese Non-UE

Per chiedere la residenza occorre avere:
1) passaporto valido + 1 fotocopia
2) permesso di soggiorno + 1 fotocopia (o domanda di rilascio del permesso di soggiorno)
3) codice fiscale + 1 fotocopia

Se ci si trasferisce con la famiglia, occorre presentare anche copia tradotta e legalizzata degli atti che comprovano lo stato civile (esempio: certificato di matrimonio o di nascita dei figli).

Per maggiori informazioni, consultare il prospetto del Comune di Milano.

Inoltre …

In aggiunta ai documenti elencati sopra, TUTTI presentano
1) Modello di dichiarazione di residenza da compilare con:
- dati personali di tutti i membri del nucleo famigliare
- estremi catastali dell'immobile (indicati sull’atto di compravendita, sui contratti di affitto e di attivazione delle utenze o sulle visure catastali)
- titolo di occupazione (abitazione di proprietà; abitazione in affitto; abitazione in comodato d’uso, ecc.)
- eventuali veicoli posseduti da ciascun componente del nucleo famigliare
2- Copia del documento di identità di tutti i membri della famiglia

Un esempio di compilazione del Modello di dichiarazione di residenza
- Cittadini UE
– Cittadini EXTRA-UE

Dove consegnare la pratica

La pratica può essere
1) spedita,
- via e-mail a ServiziAlCittadino@postacert.comune.milano.it (indicare nell'oggetto la sigla APR) + allegare una copia del documento di identità
- via fax al n. 02.88460164
- via posta raccomandata al seguente indirizzo:
Settore Servizi al Cittadino - Via Larga n.12 (20122 Milano)
Ufficio Residenze (per trasferimento da un altro comune) oppure Ufficio Coordinamento Anagrafe (per trasferimento all’interno di Milano)

2) consegnata di persona presso l'Ufficio Anagrafe di Via Larga n.12 (lunedì-venerdì, dalle 8:30 alle15:30) o presso qualsiasi ufficio anagrafe di Milano.

Prima di recarsi di persona, occorre prendere appuntamento.
Per farlo è possibile: a) contattare direttamente una delle sedi; b) utilizzare l’applicativo Prenota Appuntamento Online del sito del Comune di Milano, previa registrazione sul sito. (*)

(*) è possibile scegliere tra un profilo base e un profilo avanzato (per il quale occorre però avere un PIN rilasciato dal Comune di Milano o il codice contribuente o la tessera sanitaria regionale). Per prenotare l’appuntamento basta creare un profilo base.
Successivamente potrai richiedere il PIN al Comune e modificare il tuo profilo (con il profilo avanzato si accede a più servizi, come l’iscrizione all’asilo o la stampa dei certificati). Per maggiori informazioni sulla registrazione.

Elenco Uffici Anagrafe di Milano (per orari di apertura e numeri di telefono, consultare il sito del Comune:
- via Larga, 12 (MM1/MM2 – Duomo)
- via Boifava, 17 (MM2 – Abbiategrasso)
- via Paravia, 26 (MM5 – Segesta)
- viale Ungheria, 29 (Linate)
- via Oglio, 18 (MM3 – Brenta)
- via Quarenghi, 21 (MM1 – Bonola)
- via Sansovino, 9 (MM2 – Piola)
- p.le Stovani, 3 (MM1 – Bisceglie)
- viale Tibaldi, 41 (MM2 – Romolo)
- viale Legioni Romane, 54 (MM1 – Primaticcio)
- largo De Benedetti, 1 (MM2 – Gioia)
- via Passerini, 5 (MM5 – Ca Granda/Bicocca)
- via Padova, 118 (MM2 – Cimiano)
- via Baldinucci, 76 (MM3 – Dergano)